ALTERNANZA SCUOLA LAVORO

PROPOSTA PROGRAMMA per SCUOLE INTERESSATE di ROMA e del LAZIO

 

Produrre Cultura per una Cittadinanza Globale

A partire dai propri Centri di Documentazione, Aldea e DO.SVI.
PRO.DO.C.S. propone a@ student@ di scoprire la ricchezza di saperi altri per rispondere alla domanda di cultura e di socialità del nostro mondo contemporaneo.

La cultura offre un contributo alla coesione sociale e al superamento delle dicotomie parità/disuguaglianze, ricchezza/povertà, partecipazione/marginalità.

È importante, quindi, il riferimento a un’idea di cultura non intesa come patrimonio consolidato da trasmettere, ma come sistema di pratiche e conoscenze condivise, risultato di un’interazione e di una convergenza; il riferimento a una cultura che si costruisce attraverso le relazioni tra le persone, che crea un “comune sentire” arricchito da tutte le varianti che rappresentano le diversità che concorrono a creare un sistema di valori in cui una comunità si riconosce e che, per questo, diventa patrimonio comune e fattore di coesione sociale.

 

Produrre una Cultura Diversa per Nuovi Stili di Vita

I Centri di Documentazione sono luoghi di approfondimento culturale, affinamento di spirito critico e libertà di pensiero, di pluralismo e di produzione culturale allo stesso tempo, attraverso:

Un apprendimento basato sull’esperienza, che riguarda i modi in cui cambiano la produzione di – e l’accesso a – informazioni e conoscenze, che crescono in maniera esponenziale ma non transitano necessariamente attraverso strumenti e canali tradizionali.

Un approccio partecipativo, che considera la conoscenza e il dialogo quali strumenti per costruire nelle persone la capacità di comprendere e interpretare la realtà.

 

Come Fare Cultura Oggi?

EDUCANDO ALLA CITTADINANZA GLOBALE

Con la finalità di:

* rendere protagoniste le persone del loro percorso esistenziale organizzato intorno a valori base quali i diritti umani, la legalità, l’importanza e il rispetto della diversità, il dialogo tra culture, l’interdipendenza reciproca e la necessità di uno sviluppo sostenibile dal punto di vista sociale, economico ed ambientale.

* comprendere le connessioni che esistono tra i grandi problemi che la Comunità internazionale deve affrontare per un futuro umano ecosostenibile.

*mettere in contatto le persone del mondo per un apprendimento reciproco e per instaurare relazioni di cooperazione e scambio interculturale.

Gli Obiettivi da raggiungere sono:

  • L’apertura a spazi di pensiero e di confronto, promovendo l’integrazione dei saperi e delle metodologie
  • La connessione tra le storie dei libri e quelle delle persone, basate sul rispetto dei diritti e, quindi, più giuste e solidali
  • La promozione della cultura, sia di quella esistente, sia di quella che si sta creando nel fermento dei vari contesti territoriali, che rende capaci di agire come cittadini, a livello locale e globale.

 

Le esperienze di Alternanza Scuola Lavoro 2016-2017

 

Collaboratrice didattica Manuela Marri, coordinatrice Centri Documentazione PRO.DO.C.S.

Direzione a cura della prof.ssa Anna Maria Donnarumma


PRO.DO.C.S. Via Etruria 14, 00183 Roma tel. 06 77072773 www.prodocs.org