Al via la Settimana di Educazione allo Sviluppo Sostenibile dell’UNESCO 2016

senza-titolo

La Settimana si svolgerà dal 21 al 27 novembre 2016, e avrà il seguente titolo: La Terra, navicella spaziale nei flutti dell’instabilità climatica. Cosa possono fare le nostre città?

La “Settimana UNESCO di Educazione allo Sviluppo Sostenibile” (DESS) è un evento nazionale creato e promosso sul territorio dall’Associazione per la Commissione Nazionale UNESCO Italia e da tutte le organizzazioni – Istituzioni, Enti locali, Associazioni di cittadini, imprese, ecc. – che desiderano impegnarsi in prima linea organizzando una o più iniziative di educazione e/o informazione ambientale.

2

Il fine dell’iniziativa è quella di sensibilizzare governi e società civili di tutto il mondo verso la necessità di un futuro più equo ed armonioso, rispettoso del prossimo e delle risorse del pianeta, valorizzando il ruolo che in tale percorso è rivestito dall’educazione.

Visita il sito: http://unescodess.weebly.com/

 

Il Decennio UNESCO e il rinnovato DESS

Il Decennio dell’Educazione allo Sviluppo Sostenibile (ex “DESS”), proclamato per il periodo 2005-2014 dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite e la cui promozione e coordinamento venne affidato all’UNESCO, si è da poco concluso.

In Italia la campagna nazionale per il Decennio è stata portata avanti dalla Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO e ha coinvolto centinaia di attori in tutta Italia – Istituzioni, Enti locali, Associazioni, scuole, biblioteche, parchi, centri per l’educazione ambientale, ecc. – in iniziative gratuite e aperte a tutti per un’educazione allo sviluppo sostenibile. In questa cornice si è consolidato un appuntamento annuale, la “Settimana UNESCO di Educazione allo Sviluppo Sostenibile” che si tiene ogni anno a novembre.

Concluso il “Decennio” UNESCO, visto il grande successo di partecipazione in tutta Italia e la qualità delle iniziative educative  organizzate, l’Associazione per la Commissione Nazionale UNESCO Italia Onlus ha deciso di proseguire le attività in ambito di educazione allo sviluppo sostenibile, promuovendo il nuovo DESS inteso come – la Dichiarazione per l’Educazione allo Sviluppo Sostenibile – e confermando l’appuntamento annuale di novembre.

Il fine rimane lo stesso: sensibilizzare governi e società civili di tutto il mondo verso la necessità di un futuro più equo ed armonioso, rispettoso del prossimo e delle risorse del pianeta, valorizzando il ruolo che in tale percorso è rivestito dall’educazione.
Ogni anno quindi, l’Associazione, sotto l’egida della Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO promuove la “Settimana”, invitando tutti gli interessati ad aderire con iniziative educative e informative gratuite e aperte a tutti in tutte le regioni Italiane, per promuovere i valori e le buone pratiche dello sviluppo sostenibile, soprattutto presso le nuove generazioni.



error: Content is protected !!